Wedding Planning & co.

Come si porta il bouquet?

Scritto da Convivia • Sabato, 23 febbraio 2013 • Categoria: Galateo del matrimonio



Tenendo conto di una mia stima personale e piuttosto estemporanea l'85% delle spose non ha mai portato un bouquet in vita sua. Qualcuna avrà fatto da damigella ad un'amica, qualcun'altra ha partecipato al Gran Ballo delle Debuttanti, qualcuna si ricorda ancora di quando fece la damigella all'età di 4 anni. Tolte queste eccezioni, una volta che diventate spose, dovrete prendere confidenza con questo meraviglioso mazzo di fiori freschi che vi farà compagnia per tutto il matrimonio! Ecco quindi i miei consigli per essere a vostro agio e perfette col vostro bouquet da sposa!


Il portamento della sposa è un dettaglio fondamentale che spesso si sottovaluta un po', prese dalle mille cose che ci sono da fare per organizzare il matrimonio! E invece è importantissimo non essere impacciate sotto l'abito da sposa (spesso pesante e ingombrante), il velo, in un contesto a cui talvolta non si è abituati e con tutti gli occhi addosso! Oggi pensiamo a come si porta il bouquet da sposa! In modo da essere impeccabili e super eleganti con questo importantissimo accessorio. 

E' semplicissimo spiegare come va tenuto il bouquet da sposa: l'altezza è quella dell'ombelico o poco più giù (ma non troppo) come in tutte le foto in alto! 

Mentre la foto in posa qui sopra è anche molto bella, ma sappiate che portare il bouquet da sposa a questa altezza è severamente vietato! Infatti non è un microfono. :-D

Anche nel caso di un bouquet da sposa cascante (questo è una favola) la regola non cambia, altezza dell'ombelico!

L'importante è che non agitiate mai il bouquet per aria e facciate movimenti molto armoniosi e lenti, è permesso anche tenere il bouquet da sposa con una mano (visto che l'altra vi servirà anche!) e adagiarlo sul fianco come nella foto, l'importante è che non sembri un peso o un qualcosa di inutile di cui vorreste disfarvi! ;-) Dovrà essere bravo il vostro fiorista e la vostra wedding planner a confezionare il bouquet giusto per voi, non troppo pesante e della grandezza giusta, questo è indispensabile!

Nel caso abbiate un bouquet da sposa a fascio o col gambo un po' più lungo, allora potete anche adagiare il gambo sull'avambraccio e tenere con la mano la parte inferiore del gambo, ma l'altezza deve sempre essere quella dell'ombelico!

Mi sembra di avervi dato un po' le indicazioni principali su come portare il bouquet, l'ultimo consiglio è: qualche settimana prima del matrimonio fatevi regalare un bel bouquet di fiori dal vostro futuro marito o tagliate un po' di fiori dal vostro giardino, legateli con un po' di nastro ed esercitatevi! Prenderete confidenza col bouquet e sono sicura che nel momento in cui avrete quello vero, sarete molto più a vostro agio e sicure del vostro portamento!

Foto Via Theknot.com 

Per non perdere i nostri consigli seguiteci anche mettendo Mi Piace sulla nostra pagina Facebook di 100matrimoni.it

8486 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.

To prevent automated Bots from commentspamming, please enter the string you see in the image below in the appropriate input box. Your comment will only be submitted if the strings match. Please ensure that your browser supports and accepts cookies, or your comment cannot be verified correctly.
CAPTCHA